Gibuti
Home page

Humanitarian Demining Italian Group

Attività in Gibuti

4 – 12 luglio 2018 - PRIMO INVIO DI MATERIALI PER UNA FISIOTERAPIA A GIBUTI


Mons. Giorgio Bertin, Amministratore Apostolico della Somalia, ha espresso all'HDIG il desiderio di realizzare una Fisioterapia a Gibuti. Il sito individuato è un capannone della Diocesi Gibutina di mt 15 x 12 che il Vescovo intende riqualificare con manodopera locale, così da creare anche un'attività lavorativa. HDIG si è offerta di inviare le attrezzature neccesarie ed ha chiesto ed ottenuto dal Ministero della Difesa di poter usare per il trasporto gli aerei militari che riforniscono la Base Militare Italiana di Gibuti. La prima spedizione è avvenuta il 9 luglio 2018 ed il giorno 12 il Comandante della Base ha consegnato al Mons. Bertin, a nome dell'HDIG, uno speciale pavimento in gomma, di 200 metri quadrati, che consente di evitare l'uso di ingombranti materassi perchè assorbe e neutralizza gli urti di eventuali cadute. Il pavimento è stato donato dalla Bertolin Materie Plastiche di Marostica (Vicenza).

Con il pavimento sono stati inviati dei bicicli. Nei prossimi mesi HDIG, che in Somalia ha realizzato alcune scuole e un ospedale, invierà spalliere, pedane, gradini di deambulazione e altro materiale acquistato con i soldi risparmiati grazie all'uso degli aerei mlitari.

Si ringraziano le Sezioni dell'ANGET Veneta per il supporto che stanno dando al progetto ed HDIG.

HUMANITARIAN DEMINING ITALIAN GROUP

- HDIG -

GRUPPO ITALIANO DI SMINAMENTO UMANITARIO

Codice fiscale: 97191910583